Glen Grant

Glen Grant

Con le mura di arenaria rossa e le sue due torri la Glen Grant dà una confortante impressione di solidità. Fondata nel 1840 dai fratelli John e James Grant, si trova a Rothes, Morayshire nella regione del whisky dello Speyside. I Grant scelsero un'ottima posizione per costruire la propria distilleria, infatti il torrente Glen Grant forniva sia energia che l'acqua per il mash  e nei campi circostanti cresceva un orzo di ottima qualità, senza contare che nel 1858 giunse a Rothes anche la ferrovia.

Nel 1872 alla guida della distilleria subentra il figlio di James Grant, anche lui col nome James, era il tipico gentiluomo vittoriano, abiti in tweed e lunghi baffi alla tricheco compresi, conosciuto soprattutto con il soprannome di "Major", "Il Maggiore". James è stato il primo ad introdurre nella distilleria gli alambicchi eccezionalmente alti e snelli con annessi alla loro cima gli speciali purificatori, ancora oggi in uso, che hanno reso unico e inconfondibile il sapore di malto fresco e il colore chiaro di Glen Grant. Nel 1894, per soddisfare la grande richiesta di whisky, Il Maggiore fece costruire una seconda distilleria sul lato opposto della strada chiamata semplicemente Glen Grant No° 2, la distilleria chiuse dopo soli 5 anni a causa della grande recessione che colpì l’industria del whisky alla fine del 19° secolo. Nonostante questa battuta d'arresto agli inizi del Novecento il Glen Grant è uno dei primi single malt ad essere disponibile in tutta la Scozia.

Nel 1972 nasce la The Glenlivet Distillers ltd, società che vede la fusione di tre distillerie, la Glen Grant la Glenlivet e la Longmorn e nei successivi anni le richieste di Glen Grant hanno un vero e proprio boom. Per tenere il passo con le richieste si aggiungono 2 nuovi alambicchi ai quattro già presenti ai quali, nel 1977, se ne aggiungono altri quattro fino a portare il proprio numero a 10. Sempre nel 1977 la Glen Grant viene acquistata dalla Chivas Brothers controllata da Seagrams ltd e nel 2001 il gruppo Chivas Brothers passa sotto il controllo della Pernod Ricard. Il Gruppo Campari ha infine acquistato la Glen Grant nel 2006 con un investimento di 115 milioni di euro.

Curiosità: In oltre 170 anni di storia solo cinque persone hanno ricoperto il ruolo di Master Blender alla Glen Grant: i fratelli John e James Grant, James “Il Maggiore” Grant, Douglas MacKessack e Albert Stephen l'attuale Master Blender della distilleria. La Glen Grant è tra i primi cinque più venduti Single Malt al mondo e leader nel mercato Italiano
alambicchi glen grant
glen grant Map
  • REGIONE
    Speyside (Scozia)
  • ANNO DI FONDAZIONE
    1840
  • EQUIPAGGIAMENTO
    3 Wash Still & 3 Spirit Still
  • CAPACITÀ
    6.2 milioni di litri l'anno
© Whisky Italy
Mostra come Griglia Lista

7 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

7 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente