Aberfeldy

Aberfeldy

La distilleria Aberfeldy, considerata la perla del Perthshire, è situata in un'altura che domina il fiume Tay. La sua fondazione risale al 1896 quando grazie alla forte crescita dei Blended Whisky Thomas Robert e John Alexander Dewar (figli di John Dewar) decisero di aumentare la produzione di single malt di qualità per il loro blend. I due fratelli erano molto diversi fra loro ma allo stesso tempo complementari, Thomas Dewar era estroverso e aveva un grande fiuto per gli affari, fu uno dei primi distributori scozzesi a imbottigliare i suoi blended, mentre John Alexander era serio e introverso e da negoziante del settore si tramutò in breve tempo in master blender di altissima qualità.

La produzione della Aberfeldy inizia nel 1898 e, tranne due piccoli periodi di chiusura durante le due guerre mondiali, la distillazione di single malt non si è mai fermata. La distilleria rimane di proprietà della John Dewar & Sons fino al 1925 quando l'azienda viene assorbita dalla Distillers Company Limited (che diventerà Diageo). Nel 1972 la distilleria, per far fronte alla crescente domanda degli Scotch Whisky della Dewar, viene rimodernata ed ampliata, raddoppiando gli alambicchi (da 2 a 4).

Il single malt Aberfeldy è il whisky base di tutti i blended Dewar e di molti altri blended whisky, pensate che solo nel 1991, dopo quasi 100 anni dall'inizio della produzione la distilleria rilascia il suo primo imbottigliamento ufficiale: i single malt della serie Flora e Fauna.

Nel 1998 il gruppo Bacardi acquista da Diageo il gruppo Dewar, che comprende i marchi e la distilleria per poco più di un milione di sterline, un super affare.

Nel 1999 viene rilasciato il primo imbottigliamento standard, l'Aberfeldy 12 anni, seguito poco più tardi dal 25 anni (sostituito nel 2005 dall'espressione invecchiata 21 anni).

Nel 2000 viene inaugurato il centro visitatori, chiamato “il mondo del whisky Dewar”, che oltre ad educare i visitatori circa il processo di distillazione e di produzione del whisky spiega la storia del marchio e dei blended Dewar.

Nel 2014 viene affiancato alle versioni standard di 12 e 21 anni anche l'Aberfeldy 18 anni, destinato però solo al mercato dei Duty Free, inoltre il packaging dei prodotti viene completamente rivisto con l'inserimento di eleganti etichette e scatola in nero con scritte e disegni in oro che rispecchiano i numerosi aspetti della storia e del patrimonio della distilleria.

Curiosità: Ancora oggi solo una piccola parte del distillato prodotto è destinato all'imbottigliamento come single malt mentre la maggior parte del whisky è utilizzato dai blended del gruppo Dewar.

La Dewar è una delle poche aziende nel settore del whisky ad avere una donna come Master Blended, Stephanie J. Macleod, solo la settima persona che ricopre questo ruolo negli oltre 160 anni di storia dell'azienda.


  • REGIONE
    Highland (Scozia)
  • ANNO DI FONDAZIONE
    1896
  • EQUIPAGGIAMENTO
    2 Wash Still & 2 Spirit Still
  • CAPACITÀ
    3.5 milioni di litri l'anno
© Whisky Italy
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. Aberfeldy 16 Years Old

    Prezzo speciale 67,50 € (IVA Incl.)

    Prezzo normale 75,00 € (IVA Incl.)
Mostra come Griglia Lista

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente