Puni

La distilleria Puni è la prima e unica distilleria italiana di Whisky. Fondata nel 2010 e gestita dalla famiglia Ebensperger è situata alle porte della città di Glorenza in Alto Adige, nel mezzo delle Alpi. Il distillato viene prodotto secondo il metodo pot still e gli alambicchi sono stati progettati per la Puni e realizzati artigianalmente dalla ditta Forsyths nella città di Rothes in Scozia.

I cereali usati per la produzione del Puni comprendono una miscela di malto d’orzo, segale e frumento. Per l’invecchiamento vengono utilizzate tre tipi di botti: ex-bourbon provenienti dagli Stati Uniti, ex-marsala provenienti dalla Sicilia ed ex-vino speciale dell’Alto Adige.

Attualmente una parte del whisky prodotto è destinata alla lunga maturazione e viene fatta riposare in particolari strutture ricavate da vecchi bunker della Seconda Guerra Mondiale e appositamente riadattati. L’alta umidità e le basse e costanti temperature, rendono questi magazzini sotterranei l’ambiente ideale per l'invecchiamento del Whisky. Il restante distillato è invece destinato ad altri magazzini espressamente pensati per tempi d’invecchiamento più brevi dove la temperatura, specialmente d'estate si alza, accelerando l’invecchiamento del distillato. 



Note: Nel 2015 la distilleria ha fatto uscire le sue prime due espressioni di Italian Single Malt, il Puni Alba e il Puni Nova, tutti e due invecchiati per 3 anni.

 

 

© 2016 Whisky Italy
Nome Puni
Regione Glorenza (Italia)
Anno di fondazione 2010
Fonte d'Acqua Rio Puni
Capacità 100.000 litri all'anno
Equipaggiamento 1 wash still & 1 spirit still
Indirizzo Via Muhlbach, 2, Glorenza Bz Italia
Sito Internet www.puni.com
Tipo di Whisky Single Malt whisky
Tipo di Botti Bourbon, Marsala (Sicilia),Vino (Alto Adige)
   

 

 

Mostra come Griglia Lista

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente